LA RUOTA DELLA VITA

        Il cerchio zodiacale per la sua forma e per la suddivisione in 12 Case, a cui corrispondono i 12 segni, può essere
       
definito la Ruota della vita.

        Ogni casa rappresenta un settore della vita di un individuo è influenzata dal segno zodiacale nel quale si trova a
       
cadere.

        Il primo elemento del tema natale (o carta del cielo) è l'Ascendente che determina anche la I Casa.
       
Gli altri punti cardine sono: il discendente o
(
VII Casa), il fondo cielo (IV Casa) il Medio Cielo(X Casa).
        L'
ASC
o la I Casa: rappresenta l'insieme delle caratteristiche psicofisiche che ci distinguono e delineano i tratti
        esteriori della personalità e
il
comportamento.

        La
VII Casa: è il punto opposto all'ASC e rappresenta il nostro atteggiamento nei confronti degli altri, la società,
  
    
il matrimonio, le associazioni in genere
.
        La IV Casa: rappresenta il rapporto con l'ambiente famigliare, l'impostazione che una volta da adulto darà alla
 
       propria vita privata.

        La
X Casa o MC: indica il modo di muoversi sulla strada del successo, le potenzialità e le attività per cui si è più
  
     tagliati.
        Se conoscete il segno in cui cade l'
ASC o la I Casa è facile stabilire i segni in cui si trovano la VII, la IV e la X o
      
 
MC Casa. Quando la I casa o ASC cade negli ultimi gradi di un segno a volte le case sono diverse, è necessario
  
     erigere il tema di nascita.

                   

       ASC in ARIETE: la personalità.
       L'appartenenza al I segno di fuoco della primavera è riferita allo sguardo vivido e alla mimica esuberante e dal
   
   parlare rapido, appassionato e mai uniforme. Il suo biglietto da visita è quell'aria un po' battagliera e sicura che
     
 s'evidenzia anche se la personalità è tendente all'introversione. E' un tipo che tradisce le sue emozioni con la più
   
   disarmante spontaneità si commuove, s'arrabbia, s'avvilisce con esplosioni di gioia o disperazione quasi sempre
   
   plateali. Ha una straordinaria vitalità psicofisica, che consente di riemergere dai guai, di riprendersi, di rinascere
   
   ogni volta con grande entusiasmo. 

       VII in BILANCIA: i rapporti.
       I legami affettivi e le relazioni importanti sono vissuti con grande partecipazione emotiva, ma senza mai perdere
   
   di vista certi aspetti formali. Pochi sono single ma tanti i sostenitori del matrimonio.

       IV in CANCRO: le radici.
       Sono le più forti
e inestirpabili la casa è quella del passato, ma è soprattutto l'atmosfera, il ricordo e la nostalgia.
       La IV è la casa del casalingo che si circonda di molte comodità, abbellisce il suo nido e se lo gode con i suoi cari.
   
   A volte le influenze dell'ambiente d'origine gli possono creare dei problemi quando è il momento di muovere i
   
   primi passi sulla via dell'autonomia.

       X o MC in CAPRICORNO: il successo.
       Il bisogno di affermarsi è impellente e lo rende tenace non cede di fronte agli ostacoli, si mette in lista di attesa
   
   e fa l'anticamera per arrivare alla promozione. Il destino non consente di bruciare le tappe e la strada che parte
   
   dalla X o  MC è sempre in salita. La carriera è un chiodo fisso e ad essa si sacrificano spazi ed energie sottratti
    
  ad altri settori.

       ASC in TORO: la personalità.
       È ben piantato nella sua materialità venusiana, è un edonista poco raffinato, ama la buona tavola, è tranquillo di
   
   poche parole, conciliante, ma deciso anche a non farsi pestare i piedi da nessuno. Non perde mai le staffe, i suoi
   
   gesti sono pacati, lenti e tradiscono un fondo di pigrizia, confermato dal suo fisico in genere è solido e massiccio,
     
 con delle avvisaglie di pinguedine in età matura. È un abitudinario, magari ha una vita dinamica e avventurosa,
   
   preferisce una sana gita in campagna o una rilassante lettura nella sua comodissima poltrona.

       VII in SCORPIONE: i rapporti.
       Le unioni sono vissute in uno stato di conflitto interiore permanente
. In quest'atmosfera c'è il coraggio, il gusto
     
 per la sfida e la sofferenza. Nella scelta del compagno tende verso le persone complesse. Un tasto delicato è la
      
sensualità, in genere esigente e un po' tortuosa, se non è appagata si rivolge altrove, fuori della vita coniugale o
     
 del rapporto di coppia.

       IV in LEONE: le radici.
       Il passato è il tempo più felice in cui l'Io è educato a esigere il meglio, a vivere intensamente, imparando nella
     
 casa natale a costruire le sue ambizioni per il futuro. Se ci riesce l'ambiente in cui vive dà ampie conferme, con
   
   un arredamento di grande prestigio e dei genitori eccezionali, una educazione perfetta, delle esperienze insolite:
     
 il bagaglio dei ricordi corretti e abbelliti dalla fantasia, è così ricco da destare qualche sospetto sull'autenticità,
     
 ma la grandiosità Leonina ha un grande potere di trasfigurazione.

       X o MC in ACQUARIO: il successo.
       Il lavoro fatto in équipe comprende una ricerca di tecniche e metodi aggiornatissimi può essere l'ideale, ma deve
     
 lasciare un certo margine d'indipendenza per non mortificare la creatività personale. La X o MC non è quella del
   
   carrierista, ma è disposto a sacrificare le sue esigenze alla professione, i cambiamenti d'attività sono motivati da
     
 interessi nuovi e dal desiderio di fare esperienze stimolanti o da divergenze di opinioni con collegi e superiori. Gli
     
 ingredienti del successo sono Uraniani e quindi la sua prontezza di decisione, la rapidità nell'afferrare le buone
   
   occasioni, anche quel pizzico d'opportunismo intelligente che facilita i rapporti nell'ambiente professionale.

       ASC in GEMELLI: la personalità.
       Questo ASC è un eccellente correttore per un carattere introverso o un temperamento malinconico, ma in una
   
   natura già frizzante per conto suo è un additivo che rende la personalità in molti casi un po' troppo volatile. Le
     
 spie rivelatrici sono la loquacità, l'umorismo e una spregiudicata filosofia di vita. Il fisico sottile e scattante non
      
è fatto per farsi notare, sta bene con gli altri e piace sentirsi parte di una  collettività meglio se allegra e varia,
   
   interessante e non troppo impegnativa.

       VII in SAGITTARIO: i rapporti.
       Socializzare non è un problema, l'ambivalenza del segno si esprime nell'incoerenza di fondo, si creano rapporti
     
 solidi e tranquilli, mentre si sogna l'avventura oppure si vivono dei legami avventurosi sognando una sicurezza
     
 irraggiungibile. Il partner più congeniale dovrebbe essere il vero compagno di viaggio aperto e vitale, che sappia
     
 condividere entusiasmi e vivacizzare il ménage.

       IV in VERGINE: le radici.
       Ordine e precisione regnano in casa ma più per dovere che per amore. L'intelligente sfruttamento dell' ambiente
     
 è il miglior apporto di questa IV casa è il suo fardello, alle volte è pesante e costituito da scelte obbligate, già
     
 presenti nei ricordi della giovinezza. L'attaccamento alle proprie origini è legato a fattori di sopravvivenza, a un
     
 ragionevole scambio di energie, affetti, compiti pratici.

       X o MC in PESCI: il successo.
       Si può cambiare occupazione di frequente solo se si profila una buona occasione o di accostare un lavoro libero
e
   
   originale da quello abituale scandito dalla regolarità. La gestione della vita sociale di chi ha la X o il MC in PESCI
  
    è un po' caotica e legata agli umori, ma in attività di tipo commerciale o artistico ha un fiuto speciale. Ci si può
     
 perdere in troppi sogni da realizzare  troppi recuperi di creatività da tentare, ma se si accetta l'instabilità e ci si
     
 sintonizza sulla improvvisazione il colpo riesce. 

       ASC in CANCRO: la personalità.
       Una dolce pigrizia accomuna i due sessi: amano il sonno, la casa, coltivano le fantasie e le piccole gratificazioni
     
 con cui curano la malinconia. Sono restii a rivelarsi, e lasciano trasparire ogni aspetto della personalità, prima di
   
   lasciare spazio alla matrice Cancerina. La Luna trapela dietro dei suoi umori mutevoli, la sensibilità che affiora
     
 d'improvviso o la sua suscettibilità che si ripiega a coprire le immaginarie ferite. Nella donna c'è una delicatezza
     
 particolare nella muta richiesta di affetto o nella calda offerta di protezione al maschile, la faccenda si complica
   
   un po' perché si tende a mascherare certe debolezze.

       VII in CAPRICORNO: i rapporti.
       C'è un certo rigore nelle scelte e ogni rapporto rappresenta una conquista che impegna le proprie energie. Certe

     
 valutazioni troppo razionali si possono ritorcere contro chi le compie e così ci si trova legato ad un partner un po'
     
 freddo e poco portato a rispettare la sensibilità Cancerina di chi vive vicino. Le unioni sono stabili ben costruite,
   
   ma una insidia è il pericolo della routine che col tempo può rendere in molti casi il dialogo a due un po' troppo
   
   formale. La ricerca di appoggio e di sicurezza è una costante nelle relazioni affettive che spinge verso persone
   
   solide e grintose.

       IV in BILANCIAle radici.
       L'eredità di cui è portatore è costituita da una
gran serenità famigliare e da un'armonia, autentiche o di facciata,
     
 che hanno sviluppato il senso estetico e l'esigenza di perfezione. La preoccupazione del giudizio altrui è stato di
     
 sicuro uno dei cardini dell'educazione ricevuta, e se ne trova tracce  in un conformismo ma che può assecondare
     
 la natura legalitaria di Saturno e ne spegne la spontaneità di Venere. L'ambiente da cui proviene aveva il culto
   
   dell'arte, della bellezza di sicuro c'era un'affascinante personalità in famiglia.

       X o MC in ARIETE: il successo.
       Il successo segue una traiettoria irregolare, il bisogno d'affermarsi è prepotente anche quello di bruciare le tappe
 
      e di gettarsi in ogni genere d'imprese. Ripartire da zero e ingaggiare battaglia su nuovi fronti è la prerogativa
     
 dell'Ariete è la competizione che appassiona, più che la meta finale. Le responsabilità non pesano, ma il guaio è
     
 che spesso non si avverte quando il carico è eccessivo. Può capitare di dover subire il contraccolpo di decisioni
     
 impulsive che rallentano momentaneamente la carriera.

       ASC in LEONE: la personalità.
       È di certo un esibizionista che riesce a calamitare l'attenzione generale e non è colpa sua se ha quella presenza
   
    magnetica e vitale che non può passare inosservato. È ben sorretto da un Io solare concreto e realizzatore, può
      
arrivare molto lontano con le sue ambizioni smisurate. Cura la sua immagine con molta attenzione ed è ritenuto
     
 un egocentrico che fa di sé il proprio argomento di conversazione preferito, con la sua disinvoltura si garantisce
     
 l'impunità. Si muove con sicurezza e ha sonorità di voce e ampiezza di gesti di chi per istinto sa tenere la scena.
     
 Ma non si sa come riesce ad apparire più imponente di quanto sia in realtà.

       VII in ACQUARIO: i rapporti.
       Nelle relazioni risveglia un clima d'amicizia e di complicità che riesce spesso a sventare delle minacce di rottura,
      
arrecate da compagni originali ma, scomodi. Sa instaurare uno stile di vita dinamico e originale di cui è il primo
      
a goderne i vantaggi, sono garantiti ampi margini di libertà reciproca e si creino situazioni esaltanti, in cui non
      
c'é posto per la banalità e la noia.

       IV in SCORPIONE: le radici.
       Nella vita si muove ogni giorno con decisione, accettando l'implacabile regola di distruggere per poi ricominciare,
   
   così cambia casa o città. In molti casi c'è una storia di ribellioni, delle difficoltà affrontate o subite di esperienze
      
sofferte e stimolanti. Le tracce restano in una orgogliosa sfida al proprio ambiente adulto, in un'inconscia rivalità
      
con chi richiama in qualche modo la figura materna o paterna. Radici estirpate materialmente spesso con precoci
       distacchi dal clan famigliare, ma interiorizzate con un'intensa carica emotiva.

       X o MC in TORO: il successo.
       L'amore del lavoro è un fattore principale del successo. Ha un notevole spirito organizzativo che risolve tutte le
 
      situazioni più difficili, l'intensità passionale impegnata suo malgrado a reagire a prove alle volte un po' dure, si
      
proietta nel MC o  X casa come una esigenza estrema di sicurezza e soddisfazioni materiali e affettive. Che sono
      
fatiche continue, pazienti ma affrontate con la serena fermezza Taurina. Il piacere di produrre e di sapere creare
      
qualcosa di personale è pari a quello di vedere quantificati i risultati delle proprie fatiche. 

                    

Dalla  VERGINE  al  PESCI 

Scrivete a Laura se volete conoscere la posizione esatta delle vostre case.

Mandate a LAURA una e-mail

       

  Telefonate: 0125 631175 - Cell. 347 0417409

Sei il visitatore n°  

Aggiornato a: lunedì, 18 dicembre 2017 20:04